6 ottobre 2020: Maurizio Marinelli, presidente della Fondazione Bottega Finzioni

“In un momento di crisi”, ha detto tra l’altro Maurizio Marinelli, presidente della Fondazione Bottega Finzioni, “ci siamo detti che dovevamo istituzionalizzare questa realtà in modo da mettersi in relazione con interlocutori che comprendessero la funzione di questa attività. Un’attività che ha l’obiettivo di creare professionalità attraverso la scrittura. Il nostro obiettivo è dunque quello di costruire le basi solide di un progetto estremamente potente all’interno dell’industria culturale perché l’Emilia Romagna e Bologna in particolare sono un centro di produzione culturale in cui la scrittura è la base”.